L’Associazione “LA CAMERATA DELLE ARTI” nasce nel 2002 dall’esperienza di noti musicisti del territorio scegliendo la città di Matera come sede operativa.

Una delle attività che ha caratterizzato da subito la vita sociale dell’Associazione è certamente la formazione al suo interno di gruppi cameristici, formazioni orchestrali ed ensemble.

Di seguito sinteticamente presentiamo alcune delle attività più caratterizzanti dell’Associazione:

– l’organizzazione della Stagione Concertistica “Aspettando il Mastrogiacomo”, del “Maggio Musicale Città dei Sassi”, della “Stagione di Concerti, Teatro e Danza” e della Stagione Concertistica “Invito all’opera”, la Stagione Tempo di Lirica giunta alla quinta edizione nella città di Matera e collaborazioni con l’Associazione Orchestra di Puglia e Basilicata nella Stagione Concertistica Federiciana e la Stagione Concertistica Poliscenica.

La Stagione vede protagonisti artisti di chiara fama come Katia Ricciarelli, Piero Bellugi, Four for Tango, l’Operball di Vienna, la cantante Giovanna, il teatro dell’operetta di Budapest, la Compagnia d’operetta di Corradi Abbati, Bebbe Barra, Michele Placido, Pippo Franco, Fabio Concato, Ron, Massimo Ranieri, Ornella Muti, Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Gino Paoli ed altri, oltre alla realizzazione di deliziosi spettacoli a tema con giovani promesse del mondo della musica internazionale.

  • Corsi Internazionali di Perfezionamento: è un’attività di alta formazione artistico culturale per i giovani che si vogliono perfezionante durante e dopo gli studi finali dei Conservatori. Tenuta da illustri maestri raccoglie sempre numerose adesioni e consensi da parte di allievi provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero che vengono nella nostra Basilicata per formarsi.
  • Produzione e realizzazione di opere: già da alcuni anni l’Associazione, in collaborazione con l’Orchestra di Puglia e Basilicata, è protagonista di un progetto che vede la realizzazione in forma scenica di grandi capolavori operistici in formazioni cameristiche. L’idea nasce dall’esigenza di portare l’opera lirica anche nei teatri di provincia con allestimenti adeguati, organici orchestrali e corali ridotti, facendo attenzione a mantenere un livello artistico altissimo poiché a far parte del progetto sono chiamati cantanti con esperienze internazionali e, a formare l’orchestra e il coro, giovani eccellenze accuratamente selezionate.

Anche per quello che riguarda la scenografia, i costumi, le luci e tutte le maestranze che il teatro abbisogna l’Associazione si avvale di professionisti, guidati da grandi esperti del mondo dell’opera.

Questa, in modo sintetico, la presentazione delle attività dell’Associazione di cultura musicale La Camerata delle Arti, che oggi si propone come importante punto di riferimento per gli eventi culturali che investono quelle città già note alla storia per le ricchezze del proprio patrimonio storico, culturale ed enogastronomico.